Gazpacho con pesto al basilico e mandorle

Il gazpacho è uno dei piatti più tipici della tradizione spagnola, andalusa, che va assolutamente servito freddo. Molte possono essere le varianti ma alla base ci sono sempre gli ortaggi della stagione estiva. La ricetta tradizionale prevede anche la mollica di pane ammorbidita, che si può sostituire con dei crostini sbriciolati.

Ingredienti per 6 persone:

6 pomodori succosi,
2 peperoni rossi,
una cipolla,
un cetriolo,
uno spicco d’aglio,
una buona manciata di foglie di basilico,
parmigiano,
mandorle  spellate,
olio,
sale,
peperoncino.

Sbollentare i pomodori per un paio di minuti e quindi eliminare la pellicina, pulire i peperoni dai semi, inserirli nel mixer con la cipolla e il cetriolo, frullare il tutto fino ad ottenere una crema. Aggiungere sale, peperoncino e lo spicchio d’aglio, far riposare in frigo per almeno quattro ore.
Preparare la crema di basilico frullando il basilico le mandorle il parmigiano e l’olio.
Servire freddo in bicchierini o coppette versando prima il gazpacho  e poi un paio di cucchiaini della crea di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *