ZAFFERANO

 

Risotto alla milanese è uno dei piatti più tipici della tradizione italiana, con la sua colorazione tipica gialla data dallo zafferano, pianta della famiglia delle Iridacee, coltivata in Asia Minore e nel  bacino del Mediterraneo. In Italia le colture più estese si trovano in Abruzzo, Marche e Sardegna.  Dallo stimma trifido si ricava la spezia denominata zafferano, utilizzata in cucina e in alcuni preparati medicinali.

Lo zafferano, attualmente, viene utilizzato prevalentemente dall’industria alimentare, come spezia o come colorante, anche se è ricco di carotenoidi che riducono i danni cellulari provocati dai radicali liberi.

Uno dei suoi utilizzi più tipici nella tradizione gastronomica del bacino mediterraneo è legata al riso: da quello alla milanese, alla paella valenciana. Viene spesso usato per insaporire carni e pesci ed ancora, è alla base di piatti regionali come le zeppole sarde.

Ecco una semplice ricetta: pasta e zucchine allo zafferano:

far saltare in padella con del porro uno zucchino, mantenendo la consistenza delle verdure, aggiungere lo zafferano in polvere e subito dopo la pasta corta al dente appena scolata. Far saltare insieme tutti gli ingredienti. A piacere una spolverata di pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *