i pezzi da design

Pezzi di design impreziosiscono sempre un  ambiente. Ci sono due filosofie nel creare un interno: arredare basandosi su l’impronta esclusiva dell’architetto, dove tutto è studiato oppure, avendo sempre un disegno di insieme, giocare sui contrasti, sulle proprie passioni, su il recupero di cose di famiglia etc. e trasformare la propria casa nel nostro biglietto da visita.

Mi piace entrare a casa di un amico e percepire un tratto nascosto della sua persona. Le abitazioni sono sempre uno specchio di chi le vive ed è un piacere scoprirle.

servizio in porcellana classico con caffettiera conica Aldo Rossi per Alessi 

Trovo che l’inserimento di pezzi di design firmato – le copie sono sempre da evitare – possono essere inseriti in qualsiasi arredo da quello in stile a quelli moderni, minimalisti. Poi naturalmente sarà sempre l’insieme a definire il carattere della persona, certo il contrasto design/antico può significare una personalità eclettica oppure un padrone di casa mutevole o ancora un signore che ama gli eccessi. Ci saranno poi altri elementi nella casa che daranno ulteriori informazioni di chi la abita, basta osservare con attenzione.

                                            sedie Kartell Victoria Ghost – tavolo fine ‘800

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *